friends, instagram, logo, media, pictures, social icon    account, logo, photos, pictures, pinterest, website icon   
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Nella Passione La Mia Umanità - NELL’ORTO DEGLI ULIVI… (1)

Last Update: 4/17/2014 3:56 PM
3/3/2008 6:52 PM
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
In collaborazione con Conny1810 (che ringrazio moltissimo per il suo prezioso lavoro [SM=g6444] ) presento questa serie di discussioni che raccontano, attraverso le rivelazioni private di Gesù, il Suo viaggio verso la crocefissione fino alla resurrezione.
Tutti i contenuti di queste discussioni servono a far meditare in maniera più approfondita ed accorta il delicato e discusso tema della Passione di Gesù.


il Mio desiderio più grande era salvare te e tutti i peccatori ed esserne amato, per questa ragione Sono così coperto di segni di amore che non si potrebbe più mettere neanche la puntina di un ago sul Mio corpo tutto martoriato, senza toccare il proprio segno d’amore!...

…nessuno mostra quanto lo tocchi la mia passione meglio di colui che la sopporta con Me, testimoniandola con le opere!...







…quella notte mi hai visto accasciare come uomo colpito a morte che sente fuggirgli la vita, hai visto culminare nell’effusione di sangue lo squilibrio circolatorio causato dallo sforzo di vincermi e resistere al peso che Mia si era abbattuto sopra.
Io ero e Sono il Figlio di Dio altissimo ma ero anche il Figlio dell’uomo, questa era la mia duplice natura, ugualmente totale e perfetta.

Lucifero con la sua astuzia in quella notte terribile mi tormentava presentandomi le torture della carne con un verismo insuperabile.
Mi presentò l’inutilità del mio morire, l’utilità di vivere per Me stesso, vivere ricco, felice, amato.
Vivere per la Madre mia, per non farla soffrire, vivere per portare a Dio con un lungo apostolato tanti uomini i quali, una volta morto, mi avrebbero dimenticato mentre se fossi stato Maestro non per tre anni ma per molti lustri si sarebbero immedesimati nella Mia dottrina.
I suoi angeli mi avrebbero aiutato a sedurre gli uomini e Dio Padre mi avrebbe perdonato vedendo la messe dei credenti che gli avrei portato!


Lo vinsi con la preghiera e lo spirito signoreggiò la tentazione mortale.


Lucifero mi presentò allora l’abbandono di Dio, Egli, il Padre non Mi amava più, ero carico dei peccati del mondo. Gli facevo ribrezzo e Lui era assente e mi lasciava solo, Mi abbandonava e non Mi concedeva il Suo divino conforto…Ero solo, in quell’ora non c’era che Satana presso di Me!
Anche la preghiera non saliva più a Dio Padre, ora, era morta, invano lanciata contro i cieli chiusi!

Allora sentii la disperazione, era quello che voleva Satana, portarMi a disperare per fare di Me un suo schiavo.

Ho vinto la disperazione con le Mie sole forze perché ho voluto vincerla, con le sole forze di uomo non più aiutato da Dio. Ho sudato sangue per fare la volontà del Padre. Fu allora che l’angelo del Mio dolore mi prospettò la speranza di tutti i salvati per il Mio sacrificio come medicina al mio morire.
Ogni vostro nome è stato per Me una stilla di farmaco infuso nelle vene per ridare tono e funzione, ogni nome è stato vita che torna, luce che torna, forza che torna!


Io vi ho visti e benedetti da allora e da allora vi ho portati nel cuore!...




Pagina 2 - Flagellato, come pecora muta davanti ai suoi tosatori
[Edited by worry 3/27/2013 11:27 PM]
3/3/2008 7:00 PM
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 296
bel lavoro sofi e conny!!! [SM=x58968] [SM=x58971]
3/4/2008 12:25 AM
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 13
bellissima questa via a immedesimarsi nella sofferenza di Gesù
3/4/2008 11:34 AM
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1,683
Amministratore
Grazie don Quasi, volevamo appunto far meditare sulla Passione di Gesù ascoltando ciò che Gesù stesso ha rivelato...ne traspare il grande amore che ha per tutti noi! [SM=g6500] [SM=x58970] [SM=g6500]
3/4/2008 3:32 PM
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Quoto quello che ha detto Conny! Speriamo davvero che queste discussioni possano aiutare a riflettere sulla Pasqua.
3/5/2008 1:17 PM
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1,683
Amministratore
... [SM=x58968] e a far conoscere quanto Gesù ci ama... [SM=x1520190] [SM=x58970]
3/5/2008 2:55 PM
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
[SM=x58979] [SM=x58979] [SM=x58979] [SM=x58979] [SM=x58979]
[Edited by worry 3/8/2008 2:29 PM]
3/8/2009 11:06 AM
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Riporto in evidenza queste discussioni in vista della Pasqua...
4/2/2010 9:56 PM
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
in occasioni delle feste Pasquali riporto in evidenza queste discussioni.

4/3/2010 8:09 AM
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1,248
Moderatore
[SM=x62670] Sofi!!!
4/7/2011 1:24 PM
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
anche quest'anno riporto in evidenza le discussioni sulla passione di Gesù in occasione della Santa Pasqua
3/18/2012 11:18 AM
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1,683
Amministratore
Re:
Sofi810, 03/03/2008 18.52:

In collaborazione con Conny1810 (che ringrazio moltissimo per il suo prezioso lavoro [SM=g6444] ) presento questa serie di discussioni che raccontano, attraverso le rivelazioni private di Gesù, il Suo viaggio verso la crocefissione fino alla resurrezione.
Tutti i contenuti di queste discussioni servono a far meditare in maniera più approfondita ed accorta il delicato e discusso tema della Passione di Gesù.


il Mio desiderio più grande era salvare te e tutti i peccatori ed esserne amato, per questa ragione Sono così coperto di segni di amore che non si potrebbe più mettere neanche la puntina di un ago sul Mio corpo tutto martoriato, senza toccare il proprio segno d’amore!...

…nessuno mostra quanto lo tocchi la mia passione meglio di colui che la sopporta con Me, testimoniandola con le opere!...







…quella notte mi hai visto accasciare come uomo colpito a morte che sente fuggirgli la vita, hai visto culminare nell’effusione di sangue lo squilibrio circolatorio causato dallo sforzo di vincermi e resistere al peso che Mia si era abbattuto sopra.
Io ero e Sono il Figlio di Dio altissimo ma ero anche il Figlio dell’uomo, questa era la mia duplice natura, ugualmente totale e perfetta.

Lucifero con la sua astuzia in quella notte terribile mi tormentava presentandomi le torture della carne con un verismo insuperabile.
Mi presentò l’inutilità del mio morire, l’utilità di vivere per Me stesso, vivere ricco, felice, amato.
Vivere per la Madre mia, per non farla soffrire, vivere per portare a Dio con un lungo apostolato tanti uomini i quali, una volta morto, mi avrebbero dimenticato mentre se fossi stato Maestro non per tre anni ma per molti lustri si sarebbero immedesimati nella Mia dottrina.
I suoi angeli mi avrebbero aiutato a sedurre gli uomini e Dio Padre mi avrebbe perdonato vedendo la messe dei credenti che gli avrei portato!


Lo vinsi con la preghiera e lo spirito signoreggiò la tentazione mortale.


Lucifero mi presentò allora l’abbandono di Dio, Egli, il Padre non Mi amava più, ero carico dei peccati del mondo. Gli facevo ribrezzo e Lui era assente e mi lasciava solo, Mi abbandonava e non Mi concedeva il Suo divino conforto…Ero solo, in quell’ora non c’era che Satana presso di Me!
Anche la preghiera non saliva più a Dio Padre, ora, era morta, invano lanciata contro i cieli chiusi!

Allora sentii la disperazione, era quello che voleva Satana, portarMi a disperare per fare di Me un suo schiavo.

Ho vinto la disperazione con le Mie sole forze perché ho voluto vincerla, con le sole forze di uomo non più aiutato da Dio. Ho sudato sangue per fare la volontà del Padre. Fu allora che l’angelo del Mio dolore mi prospettò la speranza di tutti i salvati per il Mio sacrificio come medicina al mio morire.
Ogni vostro nome è stato per Me una stilla di farmaco infuso nelle vene per ridare tono e funzione, ogni nome è stato vita che torna, luce che torna, forza che torna!


Io vi ho visti e benedetti da allora e da allora vi ho portati nel cuore!...






3/18/2012 11:23 AM
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1,683
Amministratore
up
3/27/2013 11:17 PM
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Come ogni anno, in occasione della Santa Pasqua riporto in evidenza le discussioni sulla Passione di Gesù.

4/13/2014 12:46 PM
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1,248
Moderatore
NELL'ORTO DEGLI ULIVI



Oggi,Domenica delle Palme e della Passione del Signore,vorrei riportare questa discussione per sentirci più vicini a Gesù dopo la lettura della Passione del Signore (Mt 26,14).
4/17/2014 3:56 PM
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Ricordo anche la nuova discussione dedicata alla Passione, che trovate a questo link: La Passione di Gesù - discussione


[Edited by worry 4/17/2014 3:56 PM]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
friends, instagram, logo, media, pictures, social icon    account, logo, photos, pictures, pinterest, website icon   

Se il tuo cuore è ansioso di fare qualcosa per i fratelli e desideri entrare in questo mondo di luce,  puoi supplicare con ardore il Signore. La preghiera è una delle più alte forme di carità. Se poi cerchi altri meravigliosi fratelli che possono unirsi a te nella preghiera in un cuore solo, allora visita il sito del Monastero Invisibile di carità e fratellanza. Lì troverai una famiglia disposta ad accoglierti a braccia aperte...


 Copyright © 2007 - 2021 Oltre il tuo Orizzonte. Percorso di Fede.
 

Feed | Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:30 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com