Oltre il tuo Orizzonte Forum
printprintFacebook
 
 



visualizza versione mobile
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

L'Immacolata Concezione

Ultimo Aggiornamento: 08/12/2017 12.43
07/12/2008 22.10
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.938
Amministratore
L'8 dicembre è per la Chiesa una solennità importantissima. Si festeggia infatti l'Immacolata Concezione di Maria.
Un comune fraintendimento è quello di credere che l'Immacolata Concezione sia riferita al concepimento di Gesù. Maria concepì Gesù attraverso lo Spirito Santo, quindi mantenendo la sua Verginità.
L'Immacolata Concezione riguarda invece il concepimento di Maria stessa, avvenuto senza peccato. Maria cioè è stata concepita priva del peccato originale, in stato di totale grazia. Tale dogma è ulteriormente avvalorato dalle apparizioni di Lourdes, in cui Ella dichiara: "io sono l'Immacolata Concezione".
Un altro esempio lo troviamo nella preghiera scritta nella Medaglia Miracolosa di Maria, in cui è scritto "Maria, concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a te".

La dottrina ufficiale afferma perciò che la beatissima Vergine Maria fu preservata, per particolare grazia e privilegio di Dio onnipotente, in previsione dei meriti di Gesù Cristo Salvatore del genere umano, immune da ogni macchia di peccato originale fin dal primo istante del suo concepimento, e ciò deve pertanto essere oggetto di fede certo ed immutabile per tutti i fedeli.

Così facendo la Chiesa da prova assoluta della santità di Maria, che è stata concepita e ha vissuto sempre senza peccato.

Alcuni ritengono che non sia necessario rivolgersi a Maria, in quanto è Gesù il Salvatore, colui cui vanno indirizzate le nostre preghiere.
I Santi tuttavia - tra cui San Bernardo, Sant'Alfonso, San Giovanni Paolo II e moltissimi altri - invitano a pregare Maria con insistenza. Lei è la mamma di tutti e con immenso amore accompagna i fedeli verso suo Figlio. Gesù, in quanto Salvatore, è infinita misericordia, ma anche giustizia. Maria è invece tutta amore, e incessantemente intercede presso il Figlio. L'amore verso Gesù, unico vero termometro con cui misurare la fede, diviene più facile da raggiungere se si passa attraverso l'amore di Mamma Maria, il cui solo desiderio è che tutti giungano al suo Figlio Gesù. Il peccatore trova rifugio sicuro nella Madre di Dio, e da lì avrà la strada spianata per comprendere il Figlio.
Per questo è così importante rivolgersi a Maria attraverso la preghiera per eccellenza: il Santo Rosario.

DISCORSI SULLE FESTE PRINCIPALI MARIANE: dell'Immacolata Concezione di Maria
Sant'Alfonso Maria de Liguori, Le glorie di Maria

"Troppo fu grande la rovina che il maledetto peccato apportò ad Adamo ed a tutto il genere umano; perdendo egli allora miseramente la grazia, perdè insieme tutti gli altri beni di cui nel principio fu arricchito, e tirò sopra di sè e di tutti i suoi discendenti, coll'odio di Dio, il cumulo di tutti i mali. Ma da questa comune disgrazia volle Dio esimere quella Vergine benedetta, ch'egli aveva destinata per madre del secondo Adamo, Gesù Cristo, il quale doveva dar riparo al danno fatto dal primo.
In primo luogo convenne all'Eterno Padre far che Maria fosse immune dalla macchia originale perch'ella era sua figlia e figlia primogenita, com'ella stessa attestò: Io sono uscita dalla bocca dell'Altissimo primogenita prima di ogni creatura (cf Sir 24, 5)." Maria - spiega Sant'Alfonso - fu predestinata insieme col Figlio nei decreti divini prima di tutte le creature, predestinata come madre del Redentore, così da non essere mai schiava di Lucifero, ma solo e sempre posseduta dal tuo Creatore. Dio destinò Maria come riparatrice del mondo perduto e mediatrice tra gli uomini e Dio. Maria è chiamata la nuova Eva, perché Eva fu madre della morte con il peccato originale, mentre Maria, con il suo a Dio, è la madre della vita.
Maria è mezzana di pace fra gli uomini, come osserva San Gregorio, secondo il quale per placare il giudice non può andarvi un suo nemico. Maria è destinata a schiacciare la testa del serpente, dunque fu creata esente dal peccato e da ogni soggezione del nemico. Così infatti commenta anche Sant'Agostino, osservando che il diavolo è l'origine del peccato originale, e Maria schiaccia la sua testa perché nella sua anima non penetrò mai alcuna dipendenza dal peccato.
"Ma sopra tutto convenne principalmente all'Eterno Padre che rendesse illesa questa sua figlia dal peccato di Adamo, perché la destinava per madre del suo Unigenito. [...] Ha potuto Dio, io aggiungo, dar la grazia anche ad un'Eva di venir al mondo immacolata, e poi non ha potuto darla a Maria? Ah no, che Dio ha potuto ben farlo e l'ha fatto; conveniva che quella Vergine che Dio disponeva di dare per Madre all'unico suo Figlio fosse adorna di una purità, che non solo avanzasse quella di tutti gli uomini e di tutti gli angeli, ma fosse la maggiore che può intendersi dopo Dio."
Maria fu la degna madre del Salvatore, infatti quando Dio elegge qualcuno a qualche dignità, lo rende ancora idoneo a quella. E dunque Dio, avendo eletta Maria per sua madre, la rendette anche degna con la sua grazia. Perciò Maria non commise mai alcun peccato, nemmeno veniale, perché sarebbe bastato anche un solo peccato per privare l'anima della divina grazia. Così autorevolmente conferma Sant'Agostino: Trattando di peccati, non voglio che neppure se ne parli a riguardo della Santa Vergine Maria per l'onore che si deve al mio Signore. Infatti noi sappiamo che a lei fu conferita più grazia per debellare ogni genere di peccato, dato che doveva concepire e generare colui che, come si sa, fu senza peccato."




AVE, STELLA DEL MARE




Ave, o Stella del mare,
nobile Madre di Dio,
vergine sempre, Maria,
porta felice del cielo.


L’angelo porta il saluto:
l’Ave, messaggio di Dio,
muta la sorte di Eva,
dona la pace all’uomo.


Rompi i legami dei miseri,
rendi la luce ai ciechi,
scaccia da noi ogni male,
chiedi per noi ogni bene.


Mostrati Madre per tutti,
porta la nostra preghiera:

Cristo l’accolga benigno,
Lui che si è fatto tuo Figlio.

Vergine sola fra tutte
Mite e senza peccato,
rendi i tuoi figli innocenti,
miti e puri di cuore.


Donaci un cuore sincero,
guida alla via sicura,
fin che vedremo il tuo figlio
gioia immortale per noi.


Gloria all’Altissimo, al Padre,
lode a Cristo, allo Spirito:
salga al Signore, al Santo,
l’unico e triplice onore.
Amen







Argomenti correlati:

- la Vergine Maria spiegata dai Santi

- la potenza di Maria
[Modificato da Sofi810 08/12/2017 12.43]
08/12/2008 14.20
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.248
Moderatore
Hai fatto molto bene,Sofi,a spiegare il dogma dell'8 dicembre.
Hai saputo trovare delle parole molto chiare e belle!

Grazie anche per il testo AVE,O STELLA DEL MARE.
Trovo sia un componimento molto poetico;è stato infatti messo in musica da vari compositori...

Vorrei ora proporvi: O TU,MARIA


O TU,MARIA


Maria,tu quella grande Maria,
tu quella più grande tra le felici madri,
tu quella grandissima fra le donne;
te,Signora grande e assai grande,
te vuole il mio cuore amare,
te brama la mia bocca lodare,
te desidera la mia mente venerare,
te va cercando l'anima mia di pregare,
poichè tutto l'essere mio
si abbandona alla tua protezione,
Maria,quanto ti dobbiamo!
Madre Signora,dalla quale abbiamo
un tale fratello,Gesù,
che ringraziamenti che lodi ti rendiamo?

(SANT'ANSELMO di Aosta 1033-1109)
09/12/2008 13.44
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.683
Amministratore
hai fatto davvero bene Sofi a far chiarezza sull'Immacolata concezione di Maria perchè è vero che talvolta si fa confusione [SM=x62670] [SM=x62670] !!!

Volevo dire che la nostra Mamma del Cielo ha promesso che, in occasione delle feste a Lei dedicate, avrebbe concesso grazie in abbondanza specialmente se chieste...E' bello sapere che in cielo abbiamo una mamma speciale che veglia e intercede per noi, san Alfonso aveva dichiarato che Dio tutto le concede perchè la sua vita è stata un completo abbandono alla volontà del Padre [SM=x1520190]

09/12/2008 18.38
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 31
Grazie Sofi, sei stata chiarissima. Non dobbiamo mai sottovalutare gli infiniti meriti di Maria, e il suo immenso amore per noi.

San Luigi de Montfort diceva che noi siamo come dei poveri contadini che non hanno altro da offrire al loro re che una sola mela...ma se noi questa mela la poniamo nelle mani purissime di Maria, che è la regina, lei per l'amore che ci porta, si preoccuparà di donarla con amore al re ponendola su un piatto d'oro: così anche la nostra piccolezza sarà accettata e graditissima a Dio, grazie a Maria! [SM=g6500]
09/12/2008 19.27
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.938
Amministratore
Re:
EleMedj, 09/12/2008 18.38:

Grazie Sofi, sei stata chiarissima. Non dobbiamo mai sottovalutare gli infiniti meriti di Maria, e il suo immenso amore per noi.

San Luigi de Montfort diceva che noi siamo come dei poveri contadini che non hanno altro da offrire al loro re che una sola mela...ma se noi questa mela la poniamo nelle mani purissime di Maria, che è la regina, lei per l'amore che ci porta, si preoccuparà di donarla con amore al re ponendola su un piatto d'oro: così anche la nostra piccolezza sarà accettata e graditissima a Dio, grazie a Maria! [SM=g6500]



Grazie a te invece, dato che ho tratto un sacco di spunti dal tuo blog [SM=x1520215]
Comunque hai perfettamente ragione. Dobbiamo ricordarci che noi umani siamo insignificanti al cospetto di Dio, ma se ci offriamo a Lui con umiltà e amore e chiediamo aiuto a Maria, la nostra offerta avrà un'immenso valore. Come diceva Madre Teresa: "non conta quanto si da, ma quanto amore si mette nel dare" [SM=x1520190]


10/12/2008 16.52
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 31

E' vero! [SM=x1520190]
Non mi ricordo a chi l'ha detto, ma una volta Gesù ha rivelato che una sola piccola azione fatta con amore vero vale piu di tante altre azioni non fatte con vero amore mese insieme

07/12/2009 13.56
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.248
Moderatore
Grazie Sofi per aver riproposto questa bellissima discussione.

In occasione della solennità dell'Immacolata Concezione di quest'anno desidero proporre una preghiera attribuita a San Massimiliano Kolbe. Essa esprime l'auspicio che l'uomo non devii dal retto cammino e che, qualora ciò avvenisse,la Vergine Maria ci strappi dal peccato e ci riconduca a Dio.


VERGINE TUTTA SANTA



Vergine immacolata,
scelta fra le donne
per donare al mondo il Salvatore,
serva fedele del mistero della Redenzione,
fa'che sappiamo rispondere
alla chiamata di Gesù
e seguirlo sul cammino della vita
che conduce al Padre.

Vergine tutta santa,
strappaci dal peccato
trasforma i nostri cuori.
Regina degli apostoli,
rendici apostoli!

Fa'che nelle tue sante mani
noi possiamo divenire strumenti docili
e attenti per la purificazione
e santificazione del nostro mondo peccatore.
Condividi con noi la preoccupazione
che grava sul tuo cuore di Madre,
e la tua viva speranza
che nessun uomo vada perduto.

Possa,o Madre di Dio,
tenerezza dello Spirito Santo,
la creazione intera celebrare con te
la lode della misericordia
e dell'amore infinito.

(San Massimiliano Kolbe,martire)
[Modificato da Conny1810 09/12/2009 16.28]
09/12/2009 16.22
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.683
Amministratore
.
L'Immacolata Concezione




La festa dell'Immacolata Concezione è una delle più belle feste della Chiesa, rapppresenta lo sguardo benevolo di Dio verso l'umanità.

Maria, la piena di grazia è apparsa nella storia del mondo per accompagnarci verso la meta che è la Salvezza Eterna.

Lei, col cuore senza divisioni, senza essere stato avvelenato dal Serpente, con tenerezza e dolcezza ci rassicura perchè ci porta l'annuncio che Qualcuno lotta con noi per sconfiggere il Male che vuole distruggere noi stessi e il mondo.

In questa Festa, il Paradiso diventa un progetto per tutti perchè Maria è il Volto rassicurante del nostro futuro, il Volto di chi esorta a seguire Gesù per ottenere la vittoria e il premio.

Come la migliore delle mamme, Maria si prende cura di noi e ci porta fra le braccia di Gesù!
[Modificato da Conny1810 09/12/2009 16.33]
09/12/2009 20.14
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 169
grazie!
anche a me è servita questa delucidazione sul significato di Immacolata concezione. [SM=x62670]
07/12/2010 14.09
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.248
Moderatore
Avrei un'altra bella preghiera per la giornata di domani,8 dicembre 2010. E' parte della Novena dell'Immacolata.



TU,O MARIA



"Ave Maria! piena di grazia,
più Santa dei Santi,
più elevata dei cieli,
più gloriosa degli Angeli,
Ave,celeste Paradiso!
più venerabile d'ogni creatura.
Ave,celeste Paradiso!
tutto fragranza,
giglio che olezza soave,
rosa profumata che si schiude
a salute dei mortali.
Ave,tempio immacolato di Dio
costruito santamente,
adorno di divina magnificenza,
aperto a tutti,
oasi di mistiche delizie.
Ave purissima!Vergine Madre!
Degna di lode e di venerazione,
fonte d'acque zampillanti,
tesoro di innocenza,
splendore di santità.
Tu,o Maria,guidaci al porto
della pace e della salvezza,
a gloria di Cristo che vive
in eterno con il Padre
e con lo Spirito Santo
Amen."

(San Germano)
10/12/2010 21.41
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.248
Moderatore
Che bello crisspi che tu sia andata a pregare proprio nella"Chiesa della Madonna",come viene chiamato il Santuario che hai visitato.
Deve essere stata una grande emozione per te,come mi pare di capire da quello che hai scritto.
Non sapevo di questa immagine miracolosa della Madonna sul lago di Como.
Grazie crisspi di averci fatti partecipi di questa tua interessante visita!
Io ho pregato invece al "Santo",la Basilica di Sant'Antonio a Padova.

[SM=g6500] [SM=g6500] [SM=g6500]
08/12/2011 12.24
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.248
Moderatore
Oggi è l'8 dicembre,l'Immacolata Concezione di Maria.

Per questa giornata di festa vorrei proporre una preghiera bellissima di Sant'Antonio di Padova:




AIUTACI,O MADRE






Regina nostra,
inclita Madre di Dio,
Ti preghiamo:
fa'che i nostri cuori
siano ricolmi di grazia
e risplendano di sapienza.


Aiutaci a vivere
così da meritare la gloria
e la beatitudine del Cielo.
Questo ci conceda
Gesù Cristo,tuo Figlio,
che Ti ha esaltata
al di sopra degli Angeli,


Rendili forti con la tua forza
e ricchi di virtù.
Su noi effondi il dono
della misericordia,
perchè otteniamo il perdono dei nostri peccati.


Ti ha incoronata Regina,
e Ti ha fatto assidere
in eterno sul fulgido trono.
A Lui onore e gloria nei secoli.
Amen.


(S.Antonio di Padova)
28/03/2013 17.08
 
Email
 
Profilo
 
Quota
Pregare La Mamma del Signore Gesù ( anche La Nostra Mamma ), È Fondamentale per La nostra Anima.
Anche presso altre Genti lo è.
In Irlanda, ad esempio, ci si saluta dicendosi: Dia dhuit ar maidin ( Dio a te fin dal mattino ). E la relativa risposta, è: Go mbeannaí Dia's Muire dhuit. ( Possano Dio e Maria accoglierti ).
Non scordiamoci che in questo Periodo di Pasqua, anche La Mamma di Gesù: ha sofferto ai piedi della Croce del Signore, contribuendo anche Lei, alla Nostra Redenzione.
Sapremo mai, quanto a Lei noi Tutti dovremo per la Nostra Salvezza?
Personalmente mi dico 4 Rosari giornalieri, nell’arco della giornata, inerenti tutti i Misteri.
Quanto prima, vorrei riferirvi in merito ai mezzi che la Divina Provvidenza, usa per Salvarci
Il Primo per Antonomasia…..fa capo proprio a Maria.
Ottima Pasqua, Amici.
07/12/2015 21.17
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.938
Amministratore
Immacolata Concezione

Ricorre la grande festa dell'Immacolata Concezione di Maria.
Il Vangelo ci propone l'annunciazione dell'Angelo Gabriele, alla quale Maria risponde con il suo fiat, il suo sì a Dio.
Proprio per questa sua incondizionata fede e ubbidienza al progetto di Dio, Maria è la nuova Eva, cioè colei che si contrappone alla disubbidienza scaturente dal peccato originale, con la sua piena adesione alla volontà di Dio. Maria collabora all'instaurazione del grande piano di Salvezza per opera di Gesù, lei che accetta di essere la madre del Salvatore, con la gioia e il dolore ("e anche a te una spada trafiggerà l'anima" le dice Simeone).

La figura di Maria ci è molto cara e preziosa. È lei che, per prima, strappa un miracolo a Gesù alle nozze di Cana. Lei che ci è esempio di fede incondizionata, avendo la certezza che Gesù opererà un prodigio anche se egli non si era ancora rivelato. "Fate tutto quello che vi dirà", dice Maria ai servi e a noi. La Mamma Celeste costantemente ci invita a seguire Gesù, ad aderire, come Lei, alla volontà di Dio, ad essere fedeli nei momenti di gioia e in quelli di dolore.

Il comandamento più importante, dice Gesù, è quello di amare Dio con tutte le proprie forze, con tutto il cuore, la mente e l'anima. E il secondo è quello di amare il prossimo come sé stessi. Il cammino con Dio è quindi un cammino di amore, e con gli occhi dell'amore possiamo comprendere la maternità di Maria, madre di Dio e di tutti noi, proprio come Gesù la dichiara prima di morire in croce. Per questo Maria è il nostro aiuto nel cammino spirituale, mostrandoci la via per amare Gesù, lei che per prima lo ha amato più di ogni altra cosa.


Maria, concepita senza peccato
prega per noi che ricorriamo a te.


[Modificato da Sofi810 08/12/2015 12.48]
08/12/2015 18.08
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 131
Oggi è la Festa dell'Immacolata Concezione che darà alla luce il Figlio di Dio fatto uomo: Gesù. Buona Festa a tutti!
10/12/2016 18.10
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.248
Moderatore
Sotto la tua protezione

cerchiamo rifugio,

Santa Madre di Dio:

non disprezzare le suppliche

di noi che siamo nella prova,

e liberaci da ogni pericolo,

o Vergine gloriosa e benedetta.



(Antica preghiera mariana risalente al III o IV secolo)
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

 

 mobile
visualizza versione mobile

Blog gruppo di preghiera M. I.Instagramtwitter

Se il tuo cuore è ansioso di fare qualcosa per i fratelli e desideri entrare in questo mondo di luce,  puoi supplicare con ardore il Signore. La preghiera è una delle più alte forme di carità. Se poi cerchi altri meravigliosi fratelli che possono unirsi a te nella preghiera in un cuore solo, allora visita il sito del Monastero Invisibile di carità e fratellanza. Lì troverai una famiglia disposta ad accoglierti a braccia aperte...











 Copyright © 2007 - 2018 Oltre il tuo Orizzonte. All rights reserved.
 

Home Forum | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 13.11. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com