Oltre il tuo Orizzonte Forum
printprintFacebook
 
 



visualizza versione mobile
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Tradizioni natalizie

Ultimo Aggiornamento: 11/12/2016 15.25
26/11/2010 22.37
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.248
Moderatore
.
LA CORONA D'AVVENTO

Nella prima domenica d'Avvento è consuetudine accendere la prima delle quattro candele poste sulla corona che profuma di pino o di abete nelle nostre case.
La corona d'Avvento ci annuncia l'approssimarsi del Santo Natale e ci invita a preparci ad esso con la preghiera recitata insieme a tutta la famiglia.
E' simbolo della vera luce,la luce di Cristo che vince le tenebre e il male.




Forse non tutti sanno che le quattro candele hanno un nome.
La candela che si accende nella prima domenica d'Avvento è la candela del Profeta e rappresenta la speranza a ricordo dei profeti che predissero la nascita di Gesù.

La candela della seconda domenica d'Avvento è la candela di Betlemme che ricorda la città in cui nacque Gesù. E' simbolo della chiamata universale alla salvezza.

La candela della terza domenica d'Avvento è la candela dei Pastori. Essa ricorda i pastori che per primi andarono ad adorare il Bambino appena nato e rappresenta la gioia.

La candela della quarta domenica d'Avvento è la candela degli Angeli. Essa onora gli Angeli che annunciarono la nascita di Gesù ed è simbolo dell'Amore.

La tradizione vuole che dopo aver acceso le candele la famiglia reciti alcune preghiere oppure intoni un canto natalizio.
[Modificato da Conny1810 01/12/2010 13.31]
30/11/2010 21.48
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.248
Moderatore
.

IL CALENDARIO D'AVVENTO


E' una tradizione che viene dal nord e l'abbiamo oramai fatta nostra,per lo meno in alcune aree dell'Italia settentrionale.
Il calendario d'Avvento è una grande illustrazione tutta natalizia che presenta un paesaggio invernale, tradizionalmente coperto di neve, animato da bambini che giocano spensierati o pattinano sul ghiaccio mentre gli adulti sono affaccendati nei preparativi per l'attesa festività. Le illustrazioni sono spesso somiglianti e tutte esprimono la gioia dell'attesa.
Sul calendario vi sono 24 finestrelle da aprire singolarmente ogni mattina a partire dal primo di dicembre fino al 24,vigilia di Natale.
All'interno delle finestrelle si trovano delle piccole,graziose raffigurazioni.



La tradizione del calendario d'Avvento risale al 1800,quando le famiglie tedesche erano solite appendere 24 immagini alla parete di casa oppure tracciavano con il gesso 24 segni sullo stipite della porta e i bambini avevano il compito di cancellarli a mano mano che ci si avvicinava al Natale.

Il calendario d'Avvento, in tedesco "Adventskalender", oltre ad essere molto decorativo, rappresenta un'occasione per educare i bambini all'attesa e alla pazienza,alla preparazione al Santo Natale con il proposito di recitare ogni giorno una preghierina o compiere una buona azione.
[Modificato da Conny1810 01/12/2010 13.41]
07/12/2010 13.43
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.248
Moderatore
LA BENEDIZIONE DELLA CORONA D'AVVENTO




E'tradizione che siano i bambini ad accendere il primo cero della corona d'Avvento. I genitori poi benedicono la corona con queste parole:


"Benedetto sii tu,Padre dei cieli,fonte della nostra vita.
Manda a noi il tuo Spirito di Amore:
Egli ci aiuti a preparare la venuta del Tuo Figlio Gesù,
che ci fa passare dalle tenebre alla tua ammirabile luce".

La famiglia risponde insieme:

"Grazie Padre,perchè anche quest'anno
ci doni il tempo della preghiera e della riflessione,
per attendere Gesù,nostro Salvatore.
Ridesta il nostro cuore perchè l'ascolto attento della tua
Parola susciti in noi lo stupore della sua presenza,
ci comunichi la misura del tuo amore fedele
e ci infonda fiducia e coraggio davanti alle difficoltà
e alle fatiche della vita.
Amen."

Padre nostro...

(da "Dio alla ricerca dell'uomo"- Avvento-Natale 2010)

08/12/2011 14.26
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.248
Moderatore
L'ALBERO DI NATALE





Si tratta di una tradizione molto diffusa nel mondo,una tradizione che pare avere radici molto antiche.
Secondo le cronache della città di Strasburgo,il primo albero decorato sarebbe comparso nella città dell'Alsazia nel 1605.
E'stata per lungo tempo una tradizione tipicamente nordica, per lo meno fino all'inizio dell'800, quando l'albero di Natale fece la sua comparsa a Vienna e poi anche in Italia.
Per noi cattolici l'albero è simbolo del rinnovarsi della vita e affianca nelle nostre case il Presepe. In un certo modo l'albero arricchisce il valore simbolico del Presepe e ci fa riflettere sulla dimensione dell'attesa.

L'8 dicembre è tradizionalmente la giornata in cui in famiglia si inizia a decorare l'albero di Natale.
Uno degli alberi più grandi è quello di Gubbio che per fortuna non è un albero tagliato,ma è costituito da tantissimi punti luminosi posti in forma di albero sulle pendici del Monte Ingino.
Un'immagine spettacolare, come si può vedere nelle diverse fotografie.
Ieri il Papa ha acceso le luci di Gubbio stando nell'appartamento pontificio mediante un "tablet".
Le luci dell'albero più grande sono alimentate dall'energia solare attraverso un impianto fotovoltaico.

14/12/2013 12.55
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.248
Moderatore
ALBERO DI NATALE IN PIAZZA SAN PIETRO




13 dicembre 2013




La notizia è giunta il 13 dicembre,festa di Santa Lucia.
L'albero di Natale di piazza San Pietro è un maestoso abete e proviene da Waldmunchen,città della Baviera. E'alto ben venticinque metri!
Papa Francesco lo ha definito "internazionale" poichè viene da una zona della Germania che confina con la Repubblica Ceca.
In occasione dell'inaugurazione il Santo Padre ha colto l'occasione per rinnovare gli auguri di Buon Natale a tutti i presenti.
18/12/2013 20.01
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.248
Moderatore
ALBERO DI NATALE A BETLEMME






Betlemme ha acceso le luci dell'albero sin dall'inizio del mese iniziando così i festeggiamenti per il Natale 2013.
E' un albero artificiale quello di Betlemme ed è bellissimo.
Si tratta di un dono fatto da una famiglia cittadina e si trova nella Piazza della Mangiatoia vicino alla Chiesa della Nativtà e alla Chiesa di Santa Caterina.
L'albero,alto quindici metri, è stato decorato con quattromila palline grazie al lavoro di un gruppo di volontari ed è illuminato da ben dodicimila lampadine!
07/12/2014 12.56
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.248
Moderatore
PRESEPE E ALBERO DI NATALE


IN PIAZZA SAN PIETRO


NATALE 2014





L'albero di Natale di Piazza San Pietro è giunto quest'anno dalla regione Calabria ed è un bellissimo abete bianco alto ben 25 metri.
Come è tradizione, l'albero viene affiancato da un Presepe che per il Santo Natale 2014 sarà tutto veneto. E' infatti dono della Fondazione Arena di Verona e sarà benedetto dal Papa nei prossimi giorni e in quell'occasione l'albero verrà tutto illuminato.
Pare che il Presepe sia una "Natività in opera",ambientata sulla scenografia dell'Elisir d'amore" di Donizetti.
Sono proprio curiosa!


(notizia tratta da Internet: Avvenire.it - dicembre 2014)
11/12/2016 15.25
 
Email
 
Profilo
 
Quota
OFFLINE
Post: 1.248
Moderatore
IL PRESEPE MALTESE


L'ALBERO DI NATALE TRENTINO



Piazza San Pietro

Natale 2016




L'abete rosso alto venticinque metri è venuto quest'anno dal Trentino,dono del comune di Scurelle Valsugana,un piccolo centro da dove si raggiungono facilmente luoghi d'incanto,panorami alpini stupendi sulla catena del Lagorai.
L'albero è stato decorato con sfere in argilla disegnate da bambini in cura presso il reparto di oncologia di diversi ospedali italiani.
Il Presepe è molto bello ed è arrivato da Malta,una terra di fede che sta vivendo
l'attesa del Santo Natale in un clima di luce,di festa e di gioia.
L'artista è di Gozo e si chiama Manwel Grech.
Il paesaggio è quello tipico maltese,così come i costumi.
Vi è rappresentata anche la tipica barca maltese dai colori vivaci,il "luzzu" che rimanda alla realtà dei migranti che caratterizza il nostro tempo.


(notizia tratta da radiovaticana.va -novembre 2016)
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi

 

 mobile
visualizza versione mobile

Blog gruppo di preghiera M. I.Instagramtwitter

Se il tuo cuore è ansioso di fare qualcosa per i fratelli e desideri entrare in questo mondo di luce,  puoi supplicare con ardore il Signore. La preghiera è una delle più alte forme di carità. Se poi cerchi altri meravigliosi fratelli che possono unirsi a te nella preghiera in un cuore solo, allora visita il sito del Monastero Invisibile di carità e fratellanza. Lì troverai una famiglia disposta ad accoglierti a braccia aperte...











 Copyright © 2007 - 2018 Oltre il tuo Orizzonte. All rights reserved.
 

Home Forum | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12.24. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com